IMPIANTI SPORTIVI, AMATA (FDI): “DISATTENZIONE HA FATTO PERDERE AD AMMINISTRAZIONE COMUNALE MESSINA POSSIBILITA’ DI ACCEDERE A FONDI REGIONALI”

Palermo, 8 febbraio 2022 – “Fa piacere leggere sulla Gazzetta del Sud di oggi che l’assessore alle Politiche Sportive Francesco Gallo del Comune di Messina sia capace di serena e franca autocritica sul proprio operato e che, addirittura, si autoinfligge un ‘sei meno’ come voto nella gestione degli impianti sportivi. Quel che dispiace è che questa disattenzione nei confronti dello sport ha fatto perdere all’amministrazione comunale della mia città una occasione importante. Sarebbe stato, infatti, possibile per Messina, che possiede numerose strutture sportive, accedere agli importanti finanziamenti regionali, oltre sessanta milioni di euro, destinati ai comuni siciliani dall’Assessorato sport turismo e spettacolo, che avrebbero potuto fare la differenza, non solo per la valutazione che l’assessore dà di sé, ma per tutta la cittadinanza. Mentre Messina è rimasta a guardare, sprecando un’opportunità, quasi tutti gli altri comuni siciliani hanno con intelligenza partecipato ai bandi. Opportunità sfuggite per l’assessore, per l’amministrazione comunale e per Messina. Come sempre, rimango a disposizione della mia città e di chi l’amministra per porre in essere azioni di comunicazione e collaborazione che fanno sempre la differenza”. Lo dice Elvira Amata, capogruppo di Fratelli d’Italia all’Ars e componente della commissione salute.