FINANZIARIA, APPROVATA NORMA PER UN CONTRIBUTO DI 248.000 EURO AL COMPARTO APISTICO REGIONALE PER IL 2022

Arrivano aiuti per 248.000 euro per il 2022 agli apicoltori siciliani grazie ad un emendamento approvato ieri sera in Finanziaria, proposto da Fratelli d’Italia ed Attiva Sicilia. Per sostenere il comparto apistico siciliano nel periodo di crisi economica conseguente all’emergenza Covid19 e per garantire la sopravvivenza della popolazione regionale di api minacciata dalle avverse  condizioni climatiche nel periodo primaverile ed estivo dell’anno scorso, che hanno determinato una scarsa e non bastevole produzione di miele per il loro nutrimento è dato il via libera a un emendamento che autorizza l’assessorato regionale dell’agricoltura e dello sviluppo rurale a concedere aiuti per il rimborso delle spese sostenute tra l’1 marzo e il 15 settembre 2021 per l’acquisto di prodotti adeguati all’alimentazione di soccorso delle api agli apicoltori iscritti all’anagrafe apistica nazionale in possesso di partita Iva agricola. “Anche in questo caso – dicono il capogruppo di Fdi Elvira Amata con i deputati Rossana Cannata e Gaetano Galvagno – veniamo incontro ad un importante categoria che ha avuto ingenti danni economici a causa della pandemia”.